Alfa Romeo Stelvio, il SUV Italiano che sfida il dominio teutonico

Alfa Romeo Stelvio, il SUV Italiano che sfida il dominio teutonico

E venne il giorno, anche per la mitica casa di Arese, di mettere su strada il suo ennesimo gioiello, nel segmento delle Suv.

Le teste d’uovo del Biscione hanno infatti dato alla luce la Stelvio! Ed è un esordio tutt’altro che deludente, se è vero com’è vero che la Stelvio sembra assolutamente in grado di sfidare i più celebrati modelli tedeschi. 

Nella attese dei suoi creatori, la Stelvio saprà soddisfare le aspettative degli automobilisti più esigenti, coniugando in maniera sapiente la versatilità, tipica delle suv, e quello spirito sportivo, che è stato la cifra caratterizzante il marchio italiano, nei suoi 106 anni di storia.

Il look è quello tradizionale, con linee accattivanti ed eleganti, che richiamano nemmeno troppo velatamente lo stile della Giulia. Sotto il cofano, invece, troviamo delle novità, che proiettano la Stelvio nell’Olimpo della meccanica moderna.
I motori 4 cilindri benzina da due litri e 280 cavalli, e quello diesel a 4 cilindri, entrambi combinati con il cambio automatico ZF a 8 rapporti, spingono bene i 1600 kg circa della Stelvio, conferendole una dinamica eccellente. 

Pur essendo una sportiva, la Stelvio può rivelarsi adatta anche alle famiglie, grazie all’ampio bagagliaio, e gli interni comodi e raffinati, con i particolari in legno vero. La Stelvio quindi sembra poter affrontare il mercato con il piglio deciso, e potendo parlare orgogliosamente l’italiano, in un ambito dominato da idiomi nord europei.

Se vuoi maggiori informazioni sul noleggio, contattaci e riceverai un preventivo dettagliato con il canone mensile costante e senza fregature!

Voglio ricevere un contatto!