Pininfarina lo storico accordo con il gruppo Mahindra

Pininfarina lo storico accordo con il gruppo Mahindra

Con questa operazione la carrozzeria più importante del Piemonte, viene acquisita, dopo 85 anni di autonomia e tre generazioni susseguitesi, dal gruppo indiano Mahindra.
L’accordo prevede che il ramo auto di Mahindra rilevi il 40% e il restante 60% sia rilevato da Tech Mahindra, ramo che si occupa dello sviluppo tecnologico e ingegneristico.
Il tutto al fine di rilevare i 24 milioni di titoli (76% di capitale), detenuti prima da Pincar, ex cassaforte della famiglia Pininfarina.

In seguito il gruppo indiano, al fine di acquisire il restante 24% del capitale,  lancerà un OPA, così da assumere il totale controllo del gioiello del design italiano. Il progetto prevede investimenti totali per un ammontare di 20 mln di euro, entro il 2016.
C’è molto entusiasmo all’interno del gruppo indiano, e il contributo che Pinifarina darà, in termini di design e bellezza sarà sicuramente rilevante.
Allo stesso tempo però c’è attesa  sugli sviluppi delle collaborazioni che Pininfarina ha già in essere, prima di tutto con Ferrari.

Se vuoi maggiori informazioni sul noleggio, contattaci e riceverai un preventivo dettagliato con il canone mensile costante e senza fregature!

Voglio ricevere un contatto!