Rent360 | Noleggio a lungo termine

GERMANIA, AUTOMOTIVE DI NUOVO SUL BANCO DEGLI IMPUTATI.


GERMANIA, AUTOMOTIVE DI NUOVO SUL BANCO DEGLI IMPUTATI.

Sembra non esserci pace, per i colossi dell’industria automobilistica tedesca. Stavolta, insieme con la Volkswagen, a finire sul banco degli imputati sono anche la Daimler e la Bmw. Secondo quanto riferito da Bild, i tre colossi avrebbero cofinanziato un progetto di sperimentazione, che prevedeva test su dieci esemplari di scimmie giapponesi. I primati sarebbero stati chiusi in una vetrina, mentre venivano sottoposti ad emissioni di gas di scarico. Le scimmie saprebbero sopravvissute al test, ma non sarebbero note le attuali condizioni degli animali. La casa di Wolfsburg ha provveduto a scusarsi; analogamente, Daimler e Bwm hanno preso le distanze dalla sperimentazione. L’obiettivo della sperimentazione consisteva nella confutazione della tesi, secondo la quale i gas di scarico sono cancerogeni. Pare che tra i promotori della ricerca, probabilmente ispirata dalla stessa mente del Dieselgate, James Liang, era stata considerata l’ipotesi di una sperimentazione su cavie umane volontarie.  

inserita il:2018-01-28 11:16:37