Mototerapia, ovvero l’insospettabile potere terapeutico delle due ruote

Mototerapia, ovvero l’insospettabile potere terapeutico delle due ruote

La Giornata mondiale dedicata ai disturbi dello spettro autistico rappresenta una opportunità di approfondimento, su un tema tanto delicato, foriero di scoperte talora sorprendenti.

È il caso di una iniziativa assolutamente originale, conosciuta come ’mototerapia’.

Nata dall’intuizione del rider freestyle Vanni Oddera, la mototerapia fa leva sulle emozioni e sulle scariche di adrenalina, che l’esperienza sulle due ruote sa dare, favorendo nei piccoli disabili l’acquisizione di capacità fisiche e cognitive.

In Campania, è attualmente attiva una associazione, denominata giustappunto ’La mia MotoTerapia’, presieduta dal dottor Luca Nuzzo, appassionato di due ruote, che ha elaborato percorsi di psicomotricità, che si avvalgono del supporto di centauri appositamente formati.
Iniziative come questa sono assolutamente suscettibili di ulteriore diffusione, in vista di quella consapevolezza circa l’autismo, che la Giornata mondiale punta a promuovere presso cittadini, istituzioni e famiglie.

Se vuoi maggiori informazioni sul noleggio, contattaci e riceverai un preventivo dettagliato con il canone mensile costante e senza fregature!

Voglio ricevere un contatto!